DDuniverse vs ItalianShare



Solo poco tempo fa vi scrissi di ItalianShare, un servizio estremamente interessante per gli utilizzatori del P2P. Oggi vi do la segnalazione di un altro sito simile, ma forse anche migliore per taluni aspetti. Si tratta di DDuniverse.net.





Anche qui è necessaria la registrazione, gratuita e veloce. Una volta registrati abbiamo l'accesso a tutte le sezioni del forum. E subito si nota l'ottima organizzazione dello stesso: diviso in categorie (film, DVD, musica, serie TV, eccetera), ognuna delle quali è ulteriormente divisa in sezioni (ad esempio nella categoria film troviamo le sezioni cineforum, lingua originale, filmografie, ...). A questo punto, sfogliando la categoria di nostro interesse ci appare l'elenco degli item, ognuno dei quali riportanti informazioni sul file, screenshot ove possibile e ovviamente il link P2P funzionante.






Rispetto a ItalianShare vedo innumerevoli vantaggi: l'organizzazione impeccabile del forum (che è sostanzialmente il succo di entrambi i siti) permette a DDuniverse di incuriosire l'utente e di fargli conoscere meglio alcune delle opportunità offerte dal P2P. Qui, in sostanza, l'utente non solo può evitare i vari BOT o file errati presenti, ma addirittura ricercare nuove informazioni, farsi nuove idee e dare risposta a monte curiosità (ad esempio, per me la sezione film in lingua originale è un toccasana).

Direi che completa, e anzi migliora, ItalianShare.

Il messaggio: IMMANCABILE!

Pubblica questo articolo Post<li>


Laureato. E ora?

<

Sei uno studente e hai appena conseguito una laurea specialistica? Ecco, fermati un attimo e leggi questo post.
Sulla rete è presente un sito che permette di cercare facilissimamente un master oppure un dottorato di ricerca in tutta Europa in pochi e semplici click, con le informazioni su costi, borse di studio, limitazioni d'accesso, e così via; inoltre è possibile anche richiedere informazioni sul corso al professore che lo organizza. E, per esperienza personale, riceverete SEMPRE risposta!

Il sito è findaphd.com, da cui avrete accesso anche a findamaster.com , il suo gemello sui master.

Il messaggio: STUDIARE IN EUROPA!

Pubblica questo articolo Post<li>


La poesia dell'uccelletto



Alle volte i doppi sensi creano situazioni incredibili. E così nascono delle poesie comiche, come quella che qui vi presento, firmata niente popodimeno che da Trilussa, e letta, udite udite, da Bocelli. Ascoltatela, e scoppierete dal ridere come succede a me.



Il messaggio: FUORI TUTTI QUELLI CON L'UCCELLO!


Nuovi accordi per il nucleare




Articolo di questa mattina, della Repubblica: Intesa Italo-Francese per la costruzione di 4 centrali nucleari in Italia. Partiamo dal principio che io sono a favore del nucleare, però bisogna essere giustamente critici, e pensare che il nucleare oramai è una fonte di energia "superata", quindi, a mio parere, l'Italia l'errore lo ha fatto ad uscire col referendum del 1987.


Superata perchè:

1 - E', come il petrolio, una fonte esauribile e quindi non potrà essere utilizzata molto a lungo. Si legge come i prezzo dell'uranio inoltre, in questa fase, sia in aumento, poichè i più grandi giacimenti sono in fase di esaurimento, e si stanno usando particolare tecniche per estrarre uranio da alcune "sabbie". Tali tecniche prevedono l'utilizzo di macchinari che consumano una dose di energia comparabile con quella che l'uranio poi produrrà. Da oggi al 2020, anno della messa in funzionamento della prima centrale italiana, ovviamente di tempo ne passerà, e la situazione non sembra poter migliorare. Fonte.

2 - Richiede molti anni prima di poter essere utilizzata. Difatti un investimento di questi tempi vedrà risultati nel 2020, e in ogni caso, prima di poter vedere un effettivo calo sulla bolletta, sempre che ci sia un calo, bisognerà aspettare altri 4-5 anni dopo il 2020. Insomma, troppo per un momento di crisi come ora che richiede investimenti a risultati immediati.

3 - Non è stato ancora risolto il problema delle scorie, e probabilmente non lo sarà mai visto lo sviluppo di tecnologie alternative che non producono scorie.

Negli anni '60 - '90 ovviamente il nucleare è stato la miglior fonte di energia. Ma oggi no. Oggi vi sono le energie rinnovabili che permettono sempre migliori sfruttamenti. E l'Italia in questo sarebbe estremamente fortunata, poichè potrebbe utilizzare il sole, il vento e anche particolari correnti sottomarine in zone come lo stretto di Messina. Manca, come al solito, la volontà.



Il treno regionale 2345 delle ore 18.46 ...



Tutti abbiamo viaggiato almeno una volta con i treni. E abbiamo sentito spesso la vocina alla stazione: "Treno regionale 2453 proveniente da Milano e diretto a Venezia delle ore 15.50 è in arrivo al binario 2", così come tutte le altre frasi tipiche, come "allontanarsi dalla linea gialla" e via dicendo.

Ecco che su Youtube c'è una piccola presa in giro. Così almeno la prossima volta ci sorridiamo un po' su.



Pubblica questo articolo Post<li>


Uno sguardo al futuro



Visto l'interesse suscitato in questo post (che per altro raccontava tutt'altra materia) sulla fine del mondo calcolata, secondo alcuni, per il 21 Dicembre 2012, ecco che ho ben pensato di scivere un post a riguardo dopo avere, ovviamente, letto e recepito qualche informazione a riguardo.

Ho visto su Wikipedia la voce relativa, e subito si intuisce come siano i Maya ad aver fissato questa data, anche se nella loro concezione era un semplice passaggio di era (fine della quarta era - inizio della quinta). Da ciò che se ne deduce è un po' come per il nostro 2001 che ha segnato il cambio di millennio. Un semplice passaggio, importante, ma come ce ne sono tanti in tutti i calendari di tutto il mondo. A conferma di questo i Maya indicano in alcuni reperti anche date successive. L'unica particolarità che si ha è che la data indicata va a coincidere con quella della precessione degli equinozi (un moto particolare della terra, stile trottola), che porta la terra a roteare lentissimamente e a compiere un giro ogni circa 26000 anni. L'evento è comunque perffettamente naturale e da sempre presente.

Su internet però i siti a riguardo si moltiplicano: questo ad esempio è addirittura dedicato alla sopravvivenza per il 2012. Difatti, sempre tra le sue righe, si legge che il 21 Dicembre di quell'anno la terra smetterà di ruotare per 72 ore, riprendendo quindi una rotazione in senso contrario, che comporterà l'inversione dei poli magnetici. A causa di questo si scateneranno cataclismi e terremoti che sconvolgeranno l'intero pianeta e tutti gli esseri che lo abitano. Addirittura il sito da una sorta di appello a tutti per partecipare alla costruzione, in un luogo appositamente studiato e riparato da molti dei cataclismi, di una sorta di rifugio.

Continuando la mia perlustrazione sono arrivato a Nostradamus. Anche lui ha eseguito alcune "profezie" riguardo la fine del mondo. E girando su questo sito e dalla visione del video seguente ai apprende come anche in questo caso la data prefissata sia il 2012. La frase che però rimane alla fine è:


Nostradamus ci sta dicendo che abbiamo ancora una scelta poco prima della fine dei Tempi: e la scelta è diventare il nostro destino, diventare ciò che siamo veramente, se non riusciamo a farlo perderemo tutto ciò che abbiamo


Purtroppo, almeno secondo me, queste frasi non hanno senso e ci lasciano la domanda: cosa significa diventare il nostro destino? Inoltre l'allineamento che tanto viene citato nel film può essere spiegato con il moto di precessione citato in precedenza.






Ovviamente i siti, i blog e le notizie a riguardo sono veramente moltissime, solo digitando con Google se ne viene investiti. Un parere mio è che non esiste alcun fondamento scientifico a riguardo. Purtroppo sono ancora tante le persone che credono nell'Astrologia per la predizione del futuro. Ma, come dice Doc, lo scienziato di "Ritorno al futuro", il nostro futuro non è ancora stato scritto, perciò CREIAMOCELO BUONO!

Il messaggio: CREIAMOCELO BUONO!

Pubblica questo articolo Post<li>


Torna la musica



FEEL - R. Williams

Come and hold my hand
I wanna contact the living
Not sure I understand
This role I've been given

I sit and talk to God
And he just laughs at my plans
My head speaks a language
I don't understand

I just wanna feel
Real love, fill the home that I live in
'Cause I got too much life
Running through my veins
Going to waste

I don't wanna die
But I ain't keen on living either
Before I fall in love
I'm preparing to leave her

I scare myself to death
That's why I keep on running
Before I 've arrived
I can see myself coming

I just wanna feel
Real love fill the home that I live in
'Cause I got too much life
Running through my veins
Going to waste
And I need to feel
Real love and the love ever after
I cannot get enough

I just wanna feel
Real love fill the home that I live in
I got too much love
Running through my veins
To go to waste

I just wanna feel
Real love and the love ever after
There's a hole in my soul
You can see it in my face
It's a real big place

Come and hold my hand
I wanna contact the living
Not sure I understand
This role I've been given
Not sure I understand
Not sure I understand
Not sure I understand
Not sure I understand



Il messaggio: DOH!




Caricabatterie universale dal 2012



Ecco finalmente una proposta intelligente dal mondo dell'industria dei cellulari. Tra pochi anni infatti, saranno disponibili i caricabatterie universali, per tutte le marche di cellulari. Così da permettere il risparmio per gli utenti (che non saranno costretti a comprare il caricatore assieme al cellulare), una più facile intercambiabilità (non saremmo più costretti a portarci il caricabatterie sempre dietro per tutti i modelli, ma ne basterà uno solo) e sopratutto un risparmio ambientale (sia di risorse che di smaltimento). Il nuovo caricabatterie universale sfrutterà sostanzialmente un'interfaccia standard chiamata micro-USB.
Al progetto partecipano praticamente tutti i grandi produttori mondiali, ad eccezione di Apple e Blackberry, entrambi per motivi di prestigio. L'iniziativa è senz'altro lodevole, e deve essere ampliata ovviamente! Si può pensare ai portatili ad esempio.

Fonte: Repubblica

Il messaggio: VERA INNOVAZIONE!

Pubblica questo articolo Post<li>


Armi nascoste



Non tutti i mali vengono per nuocere. Infatti talvola l'impulso sessuale dei maschietti può essere anche d'aiuto per uscire da situazioni estremamente complicate. Come non mi credete? Ora vi do una dimostrazione che più lampante non si può!



Il messaggio: COSA NON SI FA PER SALVARSI!

Pubblica questo articolo Post<li>


Prova nuove impostazioni per Gmail



Avete mai sentito parlare di GoogleLabs? Sono in sostanza alcune piccole applicazioni che Google lascia testare ad alcuni utenti prima di immetterle in massa sul mercato. Il motivo che può spingere ad utilizzarle non è solo la possibilità di testarle, ma, sopratutto, i servizi che offrono, supplendo a "mancanze", andando a pagare solo qualche piccolo bug qua e la, ma niente di che.



Per Gmail, ad esempio, sono disponibili i multi-desktop (per avere, oltre la posta in arrivo, anche i messaggi inviati e i preferiti all'interno di un'unica pagina), una serie di impostazioni di ottimizzazione che permettono di inserire alcuni comandi più o meno comuni e via dicendo. Purtroppo queste novità non sono disponibili nella versione italiana, ma solo dopo aver impostato la lingua inglese noterete tra le impostazioni della vostra casella Gmail queste novità, sotto la scheda "labs".


Inviare SMS gratis direttamente da Facebook



Su Facebook è presente un modulo di invio di SMS che vi permetterà, senza alcuna registrazione se non quella a Facebook stesso, di inviare fino a 5 SMS gratis al giorno direttamente dal vostro profilo.
L'applicazione si chiama ChatSMS e per installarla dovete seguire la seguente procedura: applicazioni (casella in basso a sinistra) -> trova applicazioni -> ChatSMS.
E, fate come me, mettetevela comoda in prima pagina del vostro profilo!


Pubblica questo articolo Post<li>


Privacy e sicurezza per il vostro PC



Oggi vi do alcuni consigli su come aumentare la privacy del vostro pc quando questo è condiviso con più persone.
Allora la prima cosa da fare è creare degli utenti separati all'interno del computer. Come? Semplicissimo: Pannello di controllo -> Account utente -> Crea nuovo utente e seguire quindi la piccola procedura guidata, impostando la password dell'utente. Tra l'altro è possibile avere due tipi di utenti: amministratore, con possibilità di fare sostanzialmente tutto, e limitato, con possibilità di usare i programmi solamente.




Successivamente un altro passo potrebbe essere quello di creare una cartella privata. Come fare? Anche qui poche istruzioni: tasto destro sulla cartella in questione -> Proprietà -> Condivisione -> Rendi la cartella privata.


Ma ancora non ci basta. Vogliamo anche che alcuni programmi siano utilizzabili solo ed esclusivamente dal nostro utente. Qui va precisato che spesso durante l'installazione del programma ci viene espressamente chiesto se l'installazione va fatta solo per un utente o per tutti gli utenti del pc, e già questa è una limitazione. Ma in caso il programma fosse già installato è comunque possibile inserirvi una password per poterlo utilizzare attraverso Empathy.


Infine altri due suggerimenti: impostare il pc in modo che dopo lo screen-saver (Pannello di controllo -> Schermo -> Screen Saver -> Al ripristino torna alla schermata iniziale) chieda la password per accedere all'utente e assicurarsi che all'avvio non effettui l'accesso in automatico ad un utente (Start -> Esegui -> control userpasswords2 -> Per utilizzare questo pc è necessario ...)


Dopodichè avrete un pc protetto e addirittura se vi allontanate senza chiudere la sessione sarà il pc in automatico a chiedere la password al ritorno.

P.S. Tutti questi consigli funzionano su Windows.


Il messaggio: QUASI UNA SCATOLA!


Pubblica questo articolo Post<li>

Io sono leggenda



E' da un po' che non consiglio un film da vedere. Ecco quindi che subito vado a sopperire a questa mancanza consigliandovi un film d'azione, per cui non aspettiamoci grandi filosofie, ma a mio parere molto coinvolgente! Ne consiglio la visione senz'altro!


Il messaggio: SE SIETE RIMASTI SOLI, NON SIETE SOLI!

Pubblica questo articolo Post<li>

Photofunia



Ho scovato un grande sito di fotomontaggi. Vi permetterà infatti di inserire il viso vostro o di un vostro amico all'interno di immagini particolarmente buffe. Direi che il fotomontaggio che ho fatto io qui a fianco parla meglio di mille parole. Insomma, un sito immancabile per i vostri scherzi e non solo.
Sto dimenticando qualcosa .. ah sì, il link al sito: photofunia



Il messaggio: MR PRESIDENT!

Pubblica questo articolo Post<li>


Sveglia elettronica



Anche oggi siamo stati troppo tempo davanti al pc. Eh no, ma è giunto il momento di darci una regolata, non è possibile dire "ultimi 5 minuti" e ritrovarci che sono passate ore e ore. Su internet sono presenti alcune "sveglie" che possiamo impostare, così che all'ora desiderata o il richiamo di un gallo, o altri suoni ci riportino sulla retta via. E chissà che la produttività non ne risenta positivamente.




Il messaggio: BISOGNA PURE LAVORARE!

Pubblica questo articolo Post<li>

Let me google that fou you



Quante volte un amico o conoscente vi ha chiesto qualcosa cui poteva benissimo darsi risposta da solo se avesse effettuato una piccola ricerca su Google? E quante volte noi ci siamo innervositi, e magari gli abbiamo fatto notare la sua mancanza? E quante discussioni? In queste situazioni ho due consigli:

- mantenete la calma, inutile arrabbiarsi per così poco

- usate questo sito che simpaticamente insegna come utilizzare Google

Eccovi un semplice esempio.

Post simili: Usate Google 


Il messaggio: BUTTIAMOLA SULL'IRONIA ALMENO!

English for kids



L'inglese è importante al mondo d'oggi. Ormai c'è inglese ovunque, anche nella lingua italiana (con ovvia polemica dei linguisti, ma questa è un'altra storia...). Gli italiani, secondo molte statistiche, sono però molto restii ad apprendere l'inglese come lingua straniera. Su internet ci sono moltissimi strumenti che possono aiutare l'apprendimento: già io tempo fa consigliai un sito per farsi l'orecchio. Oggi invece mi rivolto sopratutto ai più piccoli consigliando un sito-lezione d'inglese ben fatto, che magari li possa veramente invogliare. Ne vale il loro futuro.


Il messaggio: THE PEN IS ON THE TABLE!

Velocizzare Firefox



Oggi parliamo di come velocizzare Firefox. Eh sì, perchè il già veloce browser non è ottimizzato per le linee ADSL, e può essere quindi ancora leggermente velocizzato. Personalmente, dopo questo settaggio, ho notato che il tempo che intercorre da quando il server risponde (non da quando immetto l'indirizzo quindi), a quando visualizzo la pagina completa è effettivamente diminuito, probabilmente di un 40-50% circa. Le istruzioni sono presenti in questo video, che per altro vi permette anche di ottimizzare IE, sempre nel caso non lo aveste eliminato.




Ne ho trovato anche un altro con un paio di consigli in più!


Il messaggio: FIREFOOOOOOOUUUUUUUUMMMMM!

Ballo da 10 e lode



Io personalmente non sono un grande ballerino, anzi. Però apprezzo anche questa forma di arte e sopratutto di espressione del corpo. E sono rimasto strabiliato quando, qualche giorno fa, ho visto un video di un ballerino che ha svolto un esercizio a mio parere artisticamente innovativo e stilisticamente perfetto. Sinceramente mi aggiungo alle tre persone della giuria negli applausi, sono più che meritati.





Il messaggio: BALLO ROBOT!

Intercettazioni



Due parole sulla legge sulle intercettazioni mi sento in obbligo a farle.
Un paio di giorni fa guardavo una trasmissione alla TVa riguardo, e ho scoperto come mai le intercettazioni sono uno strumento così costoso. Io pensavo: è un sistema ad altissima automazione, cosa mai ci sarà da pagare? Ovvero: se basta attaccare un registratore e premere REC, come mai costano così tanto? Semplice: in Italia non esiste una "convenzione" con le compagnie CONCESSIONARIE della telefonia a riguardo, per cui lo stato si ritrova a dover pagare la bolletta. Che ovviamente risulta salata. In Germania, invece, lo stato nel dare la concessione si prende il diritto (come dopotutto sarebbe giusto) di poter avere un servizio di intercettazione senza pagare costi aggiuntivi.


Ma non è tutto. La magistratura italiana è quella che nel mondo più utilizza le intercettazioni. Come mai? Perchè in Italia è anche l'unico ente che può effettuarle. Negli USA anche altri enti, come servizi segreti, polizia ed FBI possono effettuarle. Ecco che quindi, in una statistica veritiera, il totale delle intercettazioni Italiane risulta addirittura sotto la media di molti altri stati.
Infine un'ultima mia parola personale riguardo la privacy: io sono il primo a difenderla, però sono anche il primo a dire che se uno non ha da nascondere niente non dovrebbe avere paura di essere intercettato e che, in cambio di sicurezza, è un peso più che accettabile.
Tutto questo, a mio modesto parere ovviamente.

Pubblica questo articolo Post<li>

Aggiornamenti - Cologna Veneta & Legambiente



Stasera ho partecipato ad una riunione del comitato "una stazione per Cologna Veneta" in cui si è esposto ad alcuni rappresentati dell'associazione Legambiente locale i lavoro effettuato dal gruppo fino a qui. Ebbene, il gruppo, per quanto piccolo e autogestito, ha effettuato un enorme lavoro che può essere così schematizzato:

  • raccolto e scritto un Dossier riguardante la ferrovia, in cui si trovano, oltre alla documentazione che attesta lo status attivo (anche se senza treni circolanti) della tratta Cologna - Legnago, anche alcuni attestati che mostrano come la linea, anche solo nel traffico merci degli anni '70 - '80, abbia rappresentato un'importante via di comunicazione per tutta la comunità;
  • organizzazione di una giornata di sensibilizzazione per il primo marzo, con pedalata nel luoghi della ferrovia e testimonianze sulla storia della tratta;
  • creazione del sottogruppo "amatori ferroviari" con lo scopo di iniziare l'opera di riqualificazione della stazione, in attesa dell'approvazione della metropolitana di superficie e, sopratutto, dell'inizio dei lavori.
Nella stessa assemblea però è emersa un'altra interessantissima iniziativa nel territorio, organizzata direttamente da Legambiente, denominata G.A.S. Con questa Legambiente organizza un pacchetto di finanziamento e posa di pannelli fotovoltaici e solari per uso domestico in modo che, aderendovi, i cittadini possano usufruire di finanziamenti agevolati dalle banche, e prezzi scontati dei fornitori. Da tenere in considerazione.


Pubblica questo articolo Post<li>

Ancora curiosità "mondane"



Oggi vi avrei dovuto consigliare una piccola estensione di Firefox, ma purtroppo non funziona. Allora vi faccio aggiungere un piccolo post ai vostri segnalibri, un'altra curiosità di internet come ce ne sono molte in giro. Si tratta di questo sito, che vi permetterà di cercare nel mondo persone col vostro stesso cognome, oppure vedere come persone con una determinata nazionalità sono sparse (considerando anche le migrazioni) e via dicendo.

Il messaggio: UNA PICCOLISSIMA CURIOSITA' IN MENO!

Il caso Eluana



Non ho potuto non scrivere, dopo tutto quanto è stato detto e non detto in questi giorni, un post sul caso Eluana. Come voi tutti sapete, Eluana è una ex studentessa in coma vegetativo da ormai 17 anni e che in questi giorni ha fatto nascere un grosso dibattito sull'accanimento terapeutico e sull'eutanasia.
Il padre, dopo alcuni ricorsi in cassazione, ottenne nel 2007 la possibilità di interruzione dell'alimentazione nelle seguenti condizioni:

  • che «la condizione di stato vegetativo sia irreversibile e non vi sia alcun fondamento medico, secondo gli standard scientifici riconosciuti a livello internazionale, che lasci supporre la benché minima possibilità di un qualche recupero della coscienza».
  • che sia provato in maniera chiara, univoca e convincente che Eluana, prima di perdere lo stato di coscienza, sarebbe stato contrario alla continuazione delle cure.

Ovviamente, arrivati sul punti di staccare il famoso filo iniziano i rimorsi, e si moltiplicano gli appelli di chi è sostanzialmente contrario al blocco. Addirittura alcune cliniche religiose si sono offerte di ospitare Eluana, a prescindere dal volere del padre.

La questione è estremamente delicata, e sopratutto va a toccare quella zona di ogni persona che, a mio parere, è la più delicata e profonda: la vita. Si tratta dell'unico bene di cui ognuno di noi è in possesso e, a mio parere, sarebbe giusto che ognuno di noi possa decidere una così delicata situazione. Io appoggio totalmente l'idea di creare un testamento biologico in cui si possano precisare così delicate questioni. E sì, vero, il Vaticano afferma come la vita vada sempre ricercata e che non possiamo essere noi a dare la morte, ma d'altro canto questa non solo non è vita, ma è una non morte dovuta a delle tecniche "imparziali", come le chiamo io, di medicina moderna. Ovvero tecniche non avanzate a sufficienza per darci la possibilità di curare la persona, ma nemmeno troppo arretrate da non permettere di salvarla. Una via di mezzo che però, purtroppo, porta molta sofferenza, a tutti.

Il messaggio: RIFLETTIAMO!

Aggiornamento 10 febbraio: Ieri, in serata, Eluana ci ha lasciato. Dopo solamente 5 giorni senza cibo, frutto di una costituzione e uno stato probabilmente fragile della ragazza. In ogni caso, facciamo che questa non sia una situazione "inutile". Dobbiamo e possiamo iniziare a regolamentare questi casi. E magari in maniera costruttiva per una volta.

Mamma ha detto che posso!



Continua la serie di pubblicità comiche. Ora una pubblicità francese che ..


Il messaggio: ATTENTI A DIRE SI'!

Flat e cellulare



Possiedi una flat sulla linea di casa (o del cellulare) che ti permette di chiamare tutti i numeri fissi quanto vuoi con un costo mensile fisso? Hai pure un cellulare di cui vuoi contenere le spese il più possibile? Allora raddrizza le orecchie: questo post farà al caso tuo. Ti senaglo questo sito: AscoltaeGuadagna.


Sostanzialmente si tratta di un'idea semplicissima: si viene pagati per ascoltare dei messaggi pubblicitari. Ma come? Chiamate uno dei numeri indicati nel sito (dopo esservi iscritti ovviamente), quindi inserite PIN e il tipo di pubblicità che volete sentire ed una vocina inizierà la promozione. A questo punto potete pure lasciare li il telefono, tutta la notte magari.
Non partite ora con l'idea di fare i soldi con questo sistema, i guadagni permettono di pagarsi le spese di uno o due cellulari, non di più: si guadagnano 0,002€ al minuto, e fino ad un massimo di 60€ al mese. Ma che sono comunque meglio di niente.

Il messaggio: USIAMO LA FLAT!

Pubblica questo articolo Post<li>