Opensource & freeware - Software alternativi



Tutti noi conosciamo i software "classici per pc". Che ne so: Windows (che per altro è un sistema operativo), Office (con i vari World, Excel, PowerPoint eccetera), MSN, Internet Explorer, Acrobat Reader, Adobe Photoshop, e così via dicendo. Sono ormai gli standard del settore, sopratutto come diffusione capillare tra gli utenti. Tra i vari "difetti" che presentano ce ne è uno in particolare che in questo periodo di crisi è difficile da sopportare: sono, per lo più, a pagamento (ovvero necessitano dell'acquisto di una licenza per poter essere utilizzati. Eppure in commercio ci sono innumerevoli altri sofware che svolgono le medesime mansioni, ma sono OpenSource o Freeware (in sostanza si possono utilizzare liberamente). Come trovarli? Beh, esistono siti come Alternatives to che ce li elenca, in cui esiste una comunità con cui dialogare e che eventualmente può consigliarci sui piccoli problemi che il passaggio comporta. Ma nel frattempo si risparmierà qualcosina.

Il messaggio: SEMPRE E SOLO FREE!

Pubblica questo articolo Post<li> - OKNO


1 commento: