Il duro rapporto tra Berlusconi e i Kapo



«Un kapò all'interno di un campo di concentramento dice ai prigionieri che ha una notizia buona e un'altra meno buona - spiega il Cavaliere dal palco -. Quello dice: "metà" di voi sarà trasferita in un altro campo". E tutti contenti ad applaudire...». Poi Berlusconi arriva alla «battuta»: «La notizia meno buona è che la parte di voi che sarà trasferita è quella che va da qui in giù...», indicando la parte del corpo dalla cintola ai piedi.








Berlusconi evidentemente non ha un bel rapporto con la storia recente se la prende così di sottobanco. Io non penso che su tali argomenti si possa scherzare. Sopratutto se siamo a pochi giorni dalla giornata della memoria.

Il messaggio: NON DIMENTICARE!

Pubblica questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento