Tariffa "amica"



Non so quanti di voi viaggiano spesso in treno. Probabilmente ora durante le vacanze moltissimi ne approfitteranno in modo da evitarsi le ore di code lungo le autostrade e arrivare alla meta delle vostre vacanze totalmente rilassati. Ma per i più, all'arrivo in stazione si presenterà la noia dei rincari del biglietto. Eppure ...
Eccovi un piccolo consiglio che farà per voi: la tariffa Amica!
E' una tariffa scontata del 20% rispetto a quella standard che si applica sui treni a supplemento (ES, IC, IC Plus, ICN, TBiz e traffico notte) purché il biglietto sia acquistato almeno il giorno prima e superi i 10 Euro. Il numero di posti viene definito "limitato" ma le prime prove non hanno mostrato particolare difficoltà ad acquistare un biglietto a Tariffa Amica (forse anche perché ben pochi ne conoscono l'esistenza, almeno per ora...). La tariffa ha qualche vincolo in più nel cambio di prenotazione, nel caso non si partisse, ma anche qui, da prove fatte, è stato possibile cambiare treno, almeno una volta, prima della partenza, semplicemente da una macchina self-service.

Per ottenere un biglietto con tariffa amica semplicemente fatene la richiesta in biglietteria, oppure selezionatela nelle macchinette per l'emissione dei biglietti. Non è richiesta alcun tipo di carta e non vi sono limiti legati all'età. E' aperta proprio a tutti!

Il messaggio: APRIAMO GLI OCCHI!


Pubblica questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento